Galloway a Padova nasce nel marzo del 2010 e si propone fin da subito come un locale di punta nel territorio, non solo per il menu esclusivo, ma anche per l’ambiente ampio e moderno.

E’ il 2001, invece, la data dell’apertura del primo Galloway in Italia, a Fontane di Villorba in provincia di Treviso, e ad oggi le sedi Galloway sono – oltre a Padova e Treviso – Vicenza, Bassano del Grappa (VI), Mestre (VE), Parma, Follonica (GR) e Roma.

L’idea di partenza è - inutile nasconderlo - ispirata dagli americani: galletto alla brace, patatine fritte, birra e arachidi a volontà.

L’evoluzione del pensiero è però tutta italiana, ed ecco l’ampliamento del menù ad altri piatti come la frittura di pesce, la cotoletta alla milanese, gli hamburger, i club sandwich e tanto altro, il tutto accompagnato non solo da boccali di birra ma anche da ottimi vini accuratamente scelti.

A Padova la location è ampia - oltre 300 posti a sedere distribuiti su due piani - e accogliente, luminosamente colorata e con arredi in legno; un insolito ingresso al piano superiore è costituito da una maestosa ed illuminata scala a chiocciola che immette ad un soppalco, regalando una vista suggestiva di tavoli di varie dimensioni, che rendono il ristorante adatto sia a coppie che a famiglie che a compagnie numerose.

Assaporare l’emozione di una cena diversa, gustando dell’ottimo galletto alla griglia sarà, per gli appassionati del calcio, ancora più piacevole per la possibilità di “godersi” anche tutto il calcio e lo sport in diretta Sky.

Galloway a Padova è aperto tutte le sere e dal lunedì al venerdì anche a pranzo.